Che cos’è il Roaccutan?

Il Roaccutan è il nome commerciale per la molecola Isotretinoina, farmaco usato per via orale nel trattamento dell’acne.

E’ un derivato della vitamina A ed è capace di indurre una clearance completa dell’Acne e il ripristino di una pelle perfetta.

E’ tuttavia indicato esplicitamente nell’acne di tipo severo nodulo-cistica e con forte componente infiammatoria.

Ha importanti effetti collaterali che devono essere spiegati chiaramente ai pazienti, spesso minori, e ai loro genitori. In primis la teratogenicitià , ovvero la capacità di indurre anomalie del feto in caso di gravidanza.

A seguire altri effetti collaterali importanti sono la secchezza estrema della cute e delle mucose, aumento dei lipidi nel sangue (colesterolo e trigliceridi), epistassi, cefalea, dolori ossei e muscolari, depressione o sbalzi di umore, fotosensibilità, assottigliamento dei capelli, scatenamento di reazioni allergiche.

Pertanto il paziente che assume Roaccutane deve essere monitorato attentamente e mensilmente sia da un punto di vista clinico che laboratoristico con esami del sangue e test di gravidanza nella donna.

Il trattamento dipende dalla dose e dal peso del paziente e può variare da un minimo di 4 ad un massimo di 6 mesi ma a volte sono necessari periodi più lunghi se si opta per una dose molto bassa.

Per informazioni dettagliate e per scaricare un depliant informativo ( in lingua inglese) è possibile cliccare sul link della Società Britannica di Dermatologia ( British Association of Dermatologists, BAD)

http://www.bad.org.uk/shared/get-file.ashx?id=3582&itemtype=document